Progetti

Impronte inclusive

Obiettivi

“IMPRONTE INCLUSIVE” è un progetto di inserimento sociale e lavorativo rivolto agli utenti tra i 18 e i 29 anni in condizione di disagio economico e sociale. Consiste in un programma di sostegno alla persona (e ai suoi familiari), di sviluppo e accrescimento degli interessi, delle capacità personali e sociali e di acquisizione di competenze professionali direttamente spendibili nel contesto territoriale ove si origina il progetto. L’utenza, selezionata in accordo con i CSM (Centri di Salute Mentale) e i Ser.D (Servizio per le Dipendenze), con i Servizi Sociali o segnalati dagli Istituti Scolastici, prevede la presa in carico da parte del soggetto proponente (Cooperativa Primo Sole Percorsi Arl) e l’attuazione di un programma composito che coinvolge partner istituzionali e realtà associative locali, in un lavoro di cooperazione e di rete sul territorio.

 

RISULTATI/AZIONI

Per raggiungere l’obiettivo del progetto, sono previsti i seguenti risultati o azioni:

 

RISULTATO (AZIONE) 1: Presa in carico. Percorso di ortoterapia

A seguito della presa in carico di tre ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 29 anni, vengono svolti percorsi di ortoterapia all’interno del Parco Ort9. L’ortoterapia permette loro l’avvicinamento alla natura ed all’ambiente, il cimentarsi in attività fisiche ed all’aperto, la socializzazione con gli altri coltivatori e la sperimentazione delle proprie capacità e dei propri limiti. I ragazzi sono seguiti da un professionista sempre presente nel posto e da un team di psicologi e assistenti sociali che monitorano l’andamento del percorso stesso.

 

 RISULTATO (AZIONE) 2: Presa in carico. Percorso di educazione cinofila

A seguito della presa in carico di tre ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 29 anni, vengono svolti percorsi di educazione cinofila all’interno del Parco Ort9. L’educazione cinofila permette loro l’avvicinamento alla natura ed all’ambiente, il cimentarsi in attività fisiche ed all’aperto, la socializzazione con le altre persone e la sperimentazione delle proprie capacità e dei propri limiti. I ragazzi sono seguiti da un professionista sempre presente nel posto e da un team di psicologi e assistenti sociali che monitorano l’andamento del percorso stesso.

 

ENTI COINVOLTI

Ente esecutore: Cooperativa Primo Sole-Percorsi

Ente partner: Associazione Vivere In…Onlus

 

ENTE FINANZIATORE:

Regione Lazio – fondi POR-FSE                   Importo finanziato: 40.000 euro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.