Progetti

Cultura della biodiversità

Con “cultura della biodiversità” Vivere in aps vuole creare il primo bosco  “didattico” della città e l’unico bosco urbano del IX Municipio, con l’organizzazione di incontri per le scuole gratuiti e accessibile (sempre gratuitamente) dall’intera comunità, si avvarrà della pluriennale esperienza di Vivere In aps nella gestione dei progetti.

Il progetto proposto verrà svolto da Vivere In aps nel Municipio Roma IX Eur, sia all’interno del Parco Ort9 che nelle sue aree prospicienti (Parco Armando Brasini di circa 8.000 mq, Area verde di rispetto di 5.000 mq e Area verde di 10.000 mq).

Si tratta di un Municipio che vanta la presenza di dodici istituti comprensivi, tanto da risultare il secondo della capitale per popolazione di bambini e bambine di età compresa tra i 0 e i 14 anni.

Nel Municipio IX, però,  mancano totalmente strutture didattiche apposite, come gli agrinido, strutture o progetti adatti a far maturare l’esigenza, comune a tutti gli abitanti delle grandi città, di avvicinare i bambini alla natura. Negli ultimi anni a Roma sono sempre più i Municipi, le scuole e le università che nel loro piccolo contribuiscono all’educazione ambientale, con la creazione di orti nelle scuole, soprattutto primarie, e percorsi didattici organizzati nell’Orto botanico di Roma.  Il verde offre la possibilità di attivare molti più sensi, influendo positivamente sullo sviluppo cognitivo dei bambini, al contrario degli ambienti urbani che richiedono quella che viene definita “attenzione diretta” che esaurisce le energie del soggetto.

Tra i benefici che il contatto attivo col verde apporta ai bambini troviamo: miglioramento di disturbi della concentrazione, socialità ed empatia, aumento di  autostima e  rafforzamento del senso di comunità per lo sviluppo di una collettività sana.

Gli obiettivi di  delle attività didattiche saranno:

  1. avvicinare l’alunno al rispetto del verde, delle risorse e al senso di comunità
  2. illustrare e sperimentare le interdipendenze pianta-suolo
  3. preparare il substrato e la messa a dimora, da parte degli alunni, delle specie arboree.
  4. Scoprire i diversi insetti e animali, sia quelli appartenenti alla scatola entomologica, lombricaia, bat-box e arnie che quelli già presenti nell’area attorno al Parco Ort9 ed al suo interno.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.